Aspettando che ritorni il sole


Iniziato qualche settimana fa, quando ancora il tempo non prometteva niente di buono. Ma volevo portarmi avanti e non farmi trovare impreparata. Modificato e disfatto più volte, questo particolare non mi piace poi tanto, questo girocollo lo preferirei più scollato, in fondo è giusto un copri spalle leggero leggero, lasciamo quindi spazio alle forme larghe e very comfy. Insomma alla fine sono arrivata alla conclusione, il filato utilizzato non mi lascia affatto soddisfatta, al contrario, non lo trovo assolutamente eccezionale. Ma tant'è questo avevo in casa, e poi me lo avevano tanto decantato........................
Forse l'unica nota positiva del filato è che la tintura naturale gli dona una sfumatura quasi ricercata, al contrario è stata ottenuta involontariamente dallo sbiadimento costante che si ha durante la lavorazione.
Le maniche a petalo sono la parte che ho voluto accentuare aumentando le maglie, mi piace l'effetto svolazzante che se ne ricava.
L'ispirazione è partita da questo modello "Gilet Pétales"  che ho poi trasformato in un cardigan, aggiungendo dei magnifici bottoni in ceramica in tinta.
Ora però aspetto che il tempo si rimetta in carreggiata e segua il percorso primaverile che aveva cominciato qualche giorno fa, prima di poterlo indossare, magari sotto un abitino a fiori.





Commenti

  1. a me piace molto invece.. il segreto per fare dei bei capi all'uncinetto e poterli indossare è di non usare i filati con sfumature di colore... ovvero usare gli unicolor ;) e soprattutto colori non troppo accesi... il che non guasta perchè questo coprispalle è davvero carino ;) secondo me sai cosa è sbagliato?? il vestito blu sotto.. io lo vedo bene con un paio di jeans chiari e maglia bianca ;) provare per credere....ahhh dimenticavo quasi.. grazie che sei passata <3

    RispondiElimina

Posta un commento